Una classe per effettuate richieste HTTP in background in maniera semplice, mediante AsyncTask, istanziabile in un Activity

Codice per creare la richiesta GET(é possibile effettuare anche richieste POST), inserendo eventuali parametri da inviare al Server HTTP

Codice per eseguire la richiesta e specificare il codice da eseguire in callback in caso di errore o per gestire la risposta ricevuta dal Server Continue reading

A Padova tra ottobre 2011 e febbraio 2012 c’é stata la mostra organizzata dall’ordine del architetti SUPERURBANO, con grande entusiasmo, i ragazzi/e di SIAMO TUTTI TUFI hanno reso possibile la presenza di questa mostra a Gravina in Puglia da ottobre 2012 a gennaio 2013. Mentre la mostra è ormai terminata, io ho finalmente trovato un po di tempo per scrivere due righe sull’utilizzo di Arduino nelle postazioni di proiezione, come strumento per selezionare il video di interesse per il visitatore.

Nella mostra a Padova, pare ci fossero delle Kinect per ogni postazione e il visitatore poteva scegliere il video da visualizzare con dei gesti delle mani, opportunamente riconosciuti. Ovviamente questo non è stato possibile realizzarlo a Gravina a seguito del budget che richiedeva e con un pò di spirito “makers” si sono realizzate delle torrette in tufo con qualche sensore e Arduino. Continue reading

Obiettivo: Utilizzare uno sketch Arduino di lettura di input analogici/digitali, comunicando al PC senza dover creare un software che in background legga la COM e ne interpreti i messaggi.

Soluzione ipotizzata dopo la solita ricerca sul web: Trasformare Arduino in un HID(Human Interface Device) che comunichi dunque secondo uno standard USB al PC, senza la necessità installare Driver e me che meno creando software in background ad hoc.

Breve spiegazione tecnica: il chip Atmega16U2 presente sull’ Arduino UNO(rev.3) è programmato per permettere la comunicazione seriale necessaria per il download degli sketch e per la comunicazione tramite COM virtuale. Il chip può però essere riprogrammato e grazie al lavoro svolto da community e team Arduino.

Non è difficile reperire materiale su come farlo e al seguente link c’è una raccolta di firmware per vari HID(Joystick, Keyboard, MIDI… ): Arduino UNO Keyboard HID version 0.3

 Step che ho seguito:

Continue reading

splash thesis

Ho terminato il mio lavoro di tesi dal titolo: Sistema di Localizzazione Satellitare e Rilevamento Parametri del Veicolo Tramite Applicazione Android

Iniziato circa a marzo 2011, prevede l’utilizzo di un dispositivo Android(un Samsung Galaxy Tab) per il tracciamento di informazioni circa veicoli motorizzati, comprendendo anche valori rilevati direttamente dalla centralina tramite un dispositivo bluetooth.

Pubblicherò maggiori dettagli sul mini sito che sto allestendo… tesi.mikinacucchi.it

Dopo la seduta, presumibilmente il 19 luglio 2011, pubblicherò la presentazione del progetto.

A seguito dell’utilizzo di Android per la mia tesi, e a causa dell’entusiasmo che ha scatenato in alcuni colleghi al dib, credo sia interessante creare un evento presso il nostro dipartimento di informatica per discutere di questa tecnologia…
Pubblicherò su questo post tutti gli aggiornamenti in merito all’organizzazione di questo seminario.

 

update 03/05/2011
Scaletta (work in progress) del seminario:

Continue reading

Un certo collega F.P.(detto Muggi.) mi ha contattato chiedendomi come mai nella sua pagina di prenotazione esami(del sistema di gestione appelli del DiB), non ci fosse la riga relativa all’insegnamento di “Ingegneria del Software”…
Dopo aver notato che invece nel mio caso fosse presente, e ignorando ampiamente quali dei misteri arcani si celassero dietro alla scelta del sistema di nasconderla nel suo caso, ho optato per la politica: Se non c’è… mettiamolo!
Il codice relativo alla riga(preso dalla mia pagina in cui era presente) è: Continue reading