C-All è un’idea di startup nata durante il contest StatupBus 2014

StartupBus 2014: C-All
C-All è un progetto di estrema semplicità che porta un piccolo hardware per la sicurezza personale all’interno di un accessorio di lusso e design

artcolo su WebNews: http://www.webnews.it/2014/10/28/startupbus-2014-c-all

Mi sono occupato dell’analisi di fattibilità tecnica e della realizzazione del sistema prototipo, per dare la possibilità al team di effettuare delle demo a potenziali investitori.

Il sistema in breve (punto di vista tecnico, non mi sono occupato di desing, bussiness development ecc…):

  • Wearable device (Smart Button) che consente all’utente l’invio di un allarme al verificarsi di eventi di pericolo
  • App per smartphone connessa al device, riceve l’allarme e lo comunica ad alcuni contatti prestabiliti ed inizia la comunicazione con un server remoto per l’aggiornamento della posizione (visibile ai contatti)
  • WebApp per la visualizzazione in tempo reale della posizione dell’utente, dal momento dell’allarme.

Continue reading

Oggi ho iniziato a programmare con gli strumenti messi a disposizione dalle librerie di Android, per implementare il bluetooth nelle proprie App.
Il tutto segue la logica ad activity e intent di android, pertanto è semplice capire come utilizzare le classi a disposizione…

Quando realizzo qualcosa di interessante, pubblico un pò di codice. Per ora mi sono limitato a seguire il tutorial e a realizzare una piccola app che risolve un piccolo aspetto per me fastidioso:
Attivare la rintracciabilità del dispositivo, che di default non viene attivata parallelamente all’attuazione del bluetooth(per ovvi motivi di sicurezza). Pertanto, quando si deve ricevere un file da un dispositivo con cui non si é mai comunicato, bisogna ricordarsi di attivarla dalle importazioni sulle connessioni bluetooth.

Questa app attiva il bluetooth(se non attivo) e chiede di rendere il dispositivo rintracciabile per 60secondi…

Pubblico l’apk nella mia cartella public su dropbox

UPDATE 21-04-2011: inviare/ricevere stringhe ASCII tra dispositivo Android e PC via bluetooth con HyperTerminal, partendo dall’esempio presente nella documentazione ufficiale BluetoothChat.

ho scritto un paio di post nel forum anddev.it ( SPP bluetooth )

UPDATE 03-05-2011: Miei appunti sullo sviluppo di applicazioni bluetooth per android