24/05/2017 – 17.30
Cà’ Foscari University of Venice
Campus Economico, Fondamenta S. Giobbe, 873, 30121 Venice

Workshop base su Arduino e interazione con Processing per i ragazzi/e del corso DIGITAL HUMANITIES 2: CODING del Prof. Massimo Warglien. Continue reading

Progetto realizzato per l’esame di Computer Vision e Artificial Intelligence del Prof.Torsello. Obiettivo era realizzare un sistema di elaborazione delle immagini che riconoscesse in automatico il movimento di una persona in caduta.

Questo tipo di sistemi è vitale in ricoveri o case private in cui risiedono persone anziane che, seppur autonome, possono correre seri rischi se non prontamente soccorse in caso di caduta (una delle principali cause di infortuni gravi in questa fascia della popolazione).

In breve:
Continue reading

Questo progetto é nato da un incontro che posso definire “fatidico”. Ho conosciuto Massimo Michetti, in veste di coach, a Startup Weekend Lecce. Quella che era stata una piacevole chiacchierata su IoT, pervasività della tecnologia e ovviamente raccomandazione musicale(cfr. alla loro startup Smarfle), non sapevamo si sarebbe trasformata in una collaborazione professionale.

Mesi dopo ci ritroviamo a partecipare al programma della Regione Puglia “Giovani Innovatori”, che si prefiggeva l’obiettivo di far incontrare i bisogni di imprese pugliesi con competenze di giovani esperti.

Il progetto, accolto dall’ente promotore, incrociava la necessità di Smarfle srls di portare nel “mondo del concreto” la loro webapp MusicSpot e le mie competenze circa la prototipazzione rapida di sistemi embedded-webbased-ecc… (Maggiori dettagli QUI)

In pratica, MusicSpot é una piattaforma web per la creazione di playlist dall’analisi delle preferenze musicali di più utenti, estendendo il concetto della raccomandazione dal singolo profilo utente all’intersezione di profili differenti.
L’idea era dunque quella di trasporre questo sistema su di un oggetto fisico: uno smartspeaker! Continue reading

C-All è un’idea di startup nata durante il contest StatupBus 2014

StartupBus 2014: C-All
C-All è un progetto di estrema semplicità che porta un piccolo hardware per la sicurezza personale all’interno di un accessorio di lusso e design

artcolo su WebNews: http://www.webnews.it/2014/10/28/startupbus-2014-c-all

Mi sono occupato dell’analisi di fattibilità tecnica e della realizzazione del sistema prototipo, per dare la possibilità al team di effettuare delle demo a potenziali investitori.

Il sistema in breve (punto di vista tecnico, non mi sono occupato di desing, bussiness development ecc…):

  • Wearable device (Smart Button) che consente all’utente l’invio di un allarme al verificarsi di eventi di pericolo
  • App per smartphone connessa al device, riceve l’allarme e lo comunica ad alcuni contatti prestabiliti ed inizia la comunicazione con un server remoto per l’aggiornamento della posizione (visibile ai contatti)
  • WebApp per la visualizzazione in tempo reale della posizione dell’utente, dal momento dell’allarme.

Continue reading

Ho avuto il piacere di collaborare con Claudio Laddaga, come referente dell’associazione isiCity, che mi ha commissionato la realizzazione di questa loro idea vincitrice del bando della Regione Puglia Bollenti Spiriti (QUI il link al progetto)

isiCity è la piattaforma Web e Mobile che rende rapida la comunicazione tra Amministrazione e Cittadini e semplifica la risoluzione delle problematiche della tua Città

Lavoro svolto:
* Analisi Progettuale
* Realizzazione wireframe di app e portale web
* Sviluppo webserver con API per l’interazione con l’app
* Sviluppo app Android
* Sviluppo Web frontend
Continue reading

Non potevo non partecipare ad almeno uno Startup Weekend, noto format per l’avvio di una nuova idea di business in una maratona di progettazione e validazione in 54 ore.

Con altri amici abbiamo partecipato all’edizione tenuta a Lecce, presso le Officine Cantelmo.
L’idea proposta da Antonietta è stata accolta nella scrematura iniziale, trovati altri componenti per il team, abbiamo sviluppato l’idea nei giorni successivi:

Torte à porter un progetto in chiave sharing economy per la creazione di un network che faccia Continue reading