Tantissimi input e nuovi stimoli, come previsto, sono il risultato più evidente del codemotion.
Oltre alla piccola soddisfazione provata nel poter continuare a partecipare ad eventi come questo ella mia attuale situazione di Temporary Nomad Worker.

Prima della manifestazione prinicipale ho partecipato ad un interessante workshop sulla metodologia TDD (Test-driven development) tenuta da un coinvolgente Jacopo Romei

From TDD to kanban board: one day through agile development

In vero stile Agile, sono state presentate le attività della giornata su una kanban board, che ha visto

i post-it man mano migrare da una colonna all’altra, dal to-do al done, passando per il work-in-progress

Molto interessante la dimostrazione di come l’organizzazione agile del lavoro, a prescindere dalle competenze seppur fondamentali, permetta di per se un incremento della produttività. Molto simpatico il gioco di ruolo per la simulazione di una catena di produzione di un prodotto(un post-it a cui dovevano essere aggiunti adesivi e punti di differenti colori) che variava notevolmente in termini di quantità e qualità del prodotto finito, al variare della suddivisione dei compiti in catena. (si veda Dot Game)

Per quanto riguarda la programmazione, vero main topic della giornata(si parlava pur sempre di TDD!) molto interessanti le partiche di Randori Dojo e di vera e propria predisposizione alla programmazione tesa a massimizzare il raggiungimento dell’obiettivo, allontanado la purtoppo comune deriva divagatoria degli sviluppatori. Espressa egregiamenta dalla seguente vignetta 😀

the_general_problem
fonte XKCD

Di seguito l’insieme incasinato di frasi appuntante durante la giornata, che pur essendo intensa, è volata via… come un post-it 😛

Nei giorni successivi di conferenze, ho seguito diversi i talk inerenti le metodologie Agile e quelli circa le tecnologie negli ambiti che prediligo(Mobile e IoT).

Alcuni riferimenti:

Lean UX Development – Approach and toolkit

Lab Android e IOT con Google Cloud Messaging ed AppEngine

Rethinking Enterprise Software

MQTT and Node.js – Messaging the Internet of Things

A chiusura della giornata ho avuto il piacere di partecipare al meetup dell’Arduino User Group

I miei tweet durante l’evento “#codemotion from:mikinacucchi”
Foto delle giornate

One thought on “Codemotion Roma 2014 – qualche appunto e considerazione

Comments are closed.